CRITICA T.E.E.N. | Piccoli eroi

Le recensioni dagli studenti dell'Istituto Bonomi Mazzolari di Mantova 

Molto più coinvolgente, ricco di colpi di scena e davvero tanto di cappello all'attore che ha saputo interpretare le varie parti in maniera incredibile.
Martina Chierolini

Avendo interagito con altri sei coetanei a stretto contatto con l'attrice di questa rappresentazione teatrale, ho potuto cogliere la profondità, anche attraverso il linguaggio non verbale. Tant'è che, alla mia già presente paura del buio, si è aggiunta una sorta di suspense creata anche dalla bravura dell'attrice stessa.
Jessica Varoli

Il fatto di guardare questo spettacolo completamente al buio ha creato ancora più suspense e interesse. Anche qui i complementi all'attrice e a chi ha creato lo spettacolo che mi è piaciuto di più.
Arianna Ermondi

Molto bello e riesce a coinvolgere benissimo il pubblico grazie alla suspense dello spettacolo e oltre a questo l'attrice è veramente brava.
Irene Venturini

Mi è piaciuto molto. Come spettacolo lo ritengo coinvolgente, creando suspense. Mi ha fatto riflettere sul fatto dell'immigrazione.
Senza nome

Un'avventura nel teatro, in un villaggio, in una casa. E' stato uno spettacolo bellissimo. Anche se c'è stato un po' di ritardo. Mi ha colpito l'attrice, il suo modo di recitare e di immedesimarsi nei personaggi e di cambiare il personaggio in poco tempo.
Abbas Uma Habiba

Non ho potuto guardarlo perché è iniziato mezz'ora più tardi, doveva iniziare alle 16.30 ma è iniziato alle 17.00 e io a quell'ora dovevo andare via. Dal mio punto di vista doveva esserci più organizzazione, soprattutto sull'orario.
Adua Caccia